320.335.5218
Register
Conferenze

Venerdì 22 febbraio al CKY

Dalle ore 19 alle ore 21

TI SEI MAI CHIESTO SE LA TUA CASA È FELICE?

Conferenza condotta da Sada Simran Kaur

La nostra casa è felice? ...e perché? Quali sono i legami tra noi e la nostra casa? La nostra casa è felice se siamo felici noi, la nostra casa è lo specchio della nostra realtà. Il mondo visibile è influenzato dal mondo invisibile. E il mondo invisibile si può influenzare con il pensiero consapevole, focalizzato e diretto da una chiara INTENZIONE, al fine di eliminare problemi o blocchi energetici: è quindi possibile agire con intenzioni terapeutiche nei confronti della nostra casa, rimuovere le informazioni negative e inserire le informazioni positive, ovvero curare lo spazio. L'esperienza in uno spazio abitativo comincia dalla porta di ingresso...

Un percorso all'interno della casa quale metafora di un viaggio nel nostro mondo interiore. Impariamo ad agire sullo spazio in modo da sostenere il nostro vivere ed abitare.

Sada Simran Kaur (Maria Cristina Cippone) si è laureata in Architettura al Politecnico di Milano nel 1976. Nel 1994 consegue l’attestato di esperta di Architettura Ecologica presso l’Istituto Uomo e Ambiente e da allora sviluppa un’ampia esperienza lavorativa in tutti gli ambiti della BIOARCHITETTURA e della SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE nel settore pubblico e privato. Studia Feng-shui nel 1997, che riprende e approfondisce col master del 2009/2010 presso l’Istituto di Ricerche Cosmòs di Milano. L’attività professionale e la sperimentazione nel campo della Bioarchitettura nel senso olistico del termine la avvicina allo studio delle energie sottili che sottendono la realtà quotidiana, a tal punto da coinvolgere la sfera della ricerca personale e sfumare il limite tra attività professionale, cura dello spazio e dell’individuo stesso. Pratica l'arte curativa del Sat Nam Rasayan dal 2004 del quale ha conseguito il diploma di secondo livello. Questa pratica apre a Sada Simran Kaur un nuovo orizzonte di sperimentazione anche per i rilievi ambientali e per la cura degli spazi che in lei bene si integra con la formazione triennale di Costellazioni Familiari. A partire dall'anno accademico 2016-17 insegna Feng-Shui all'Università delle Tre Età di Cesano Maderno insieme al collega Mauro Bertamè.

Quota di partecipazione: 10 euro

=================================

 

Venerdì 12 aprile al CKY

Dalle ore 19 alle ore 20:30

LA CUCINA DEI SENSI E DELLA SALUTE

SOSTENERE IL PROCESSO DI GUARIGIONE CUCINANDO E MANGIANDO CON GUSTO

Siri Gopal Singh presenta il libro di ricette “Dottor cibò....cibo in senso olistico del corpo, mente e spirito”.

ll libro nasce dall’esperienza maturata negli anni all’interno di un progetto in collaborazione con l’associazione Susan G. Komen Italia Onlus, che opera per la prevenzione dei tumori delle donne, e l’associazione Apri la Mente di Bologna. Il progetto è stato articolato su due livelli: Lidia La Marca, oncologa e presidente di Apri La Mente, ha condotto sessioni teorico-didattiche e Siri Gopal Singh ha condotto laboratori pratici di cucina. Ai laboratori hanno partecipato molte donne e persone interessate ad un modo diverso di nutrirsi e preparare il cibo, che Siri Gopal Singh definisce “la cucina dei sensi”. Il progetto è proseguito diversi anni, con la partecipazione di molte donne colpite dal tumore e non solo. Ad ogni appuntamento si predisponevano pasti di 5 portate vegetariane o vegane, i partecipanti si dividevano in piccoli gruppi per la preparazione di ciascuna portata e poi si pranzava o cenava insieme. Spesso hanno partecipato anche i familiari delle donne colpite dalla malattia, coinvolti in una nuova prospettiva di relazione con il cibo, diversa da quella abituale, ma non per questo di rinuncia al gusto ed al piacere di cucinare.

Siri Gopal Singh (Roberto Fontana) è accompagnato da sempre dalla passione per la cucina vegetariana e, pur non essendo uno chef diplomato, è “sul campo” da circa cinquant’anni. La sua esperienza in India, a contatto con un medico indiano che utilizzava il cibo come adiuvante alle cure, gli ha dato una particolare conoscenza nell’uso delle spezie, anche quelle da noi meno note, che possono arricchire il gusto e il benessere. Un altro incontro significativo è stato quello con l’Associazione Apri La Mente: l’esperienza di questi anni l’ha convinto a scegliere una cucina semplice, con pochi ingredienti e abbinamenti definiti, dai gusti semplici che non alterino troppo il cibo; una cucina mediterranea ricca di vegetali, proteine di origine vegetale, e di formaggi e uova in piccola quantità. Ha ripreso le ricette delle cucine regionali rivisitandole, sperimentando abbinamenti che sollecitassero i sensi, dunque ricche di colori, profumi, gusto…e tatto!

Insegnante di Kundalini Yoga dal 1988, dal 1986 al 2010 si è trasferito a Roma per lavorare per Guru Dev Singh, Maestro di Sat Nam Rasayan, in qualità di assistente e cuoco.

Ingresso libero 

Cerdi Kala Yoga asd - Corsi di Attività Sportiva Ginnastica Finalizzata alla Salute ed al Fitness