339.473.2767
Register
Corso Formazione Insegnanti

Ikyta Italia

L’insegnante acquariano
Corso Internazionale di Formazione per Insegnanti di Kundalini Yoga

secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan

coordinato e diretto da Sangeet Kaur

dal 18 Novembre 2017

-promozione se ti iscrivi entro il 10 ottobre 2017-

DIVENTARE INSEGNANTE DI KUNDALINI YOGA
con Certificazione Internazionale KRI e IKYTA  International e IKYTA Italia
(Kundalini Research Institute; International Kundalini Yoga Teachers Association IKYTA Italia - Associazione Italiana Insegnanti di Kundalini Yoga)



Se vuoi imparare qualcosa, leggila. Se vuoi comprenderla, scrivila. Se vuoi averne la Maestria, insegnala

Calendario

18 - 19 novembre 2017
Metodi del Corso. Lo Yoga. Le radici del Kundalini Yoga; la catena d’oro e Yogi Bhajan. 
L’Età del’Acquario.
 Verso un essere umano sensoriale. Struttura di una classe di Kundalini Yoga. Sadhana
Sangeet Kaur

13 -14 gennaio 2018
 Anatomia occidentale
Hari Gopal Singh con Ravi Nam Kaur

10 -11 febbraio
Fisiologia sottile: Prana, nadi, ombelico.
i Bandh e i tre cancelli
Sangeet Kaur

10 - 11 marzo 
 Dal respiro al pranayama. Dal suono al mantra
Sada Sat Kaur con Ravi Nam Kaur

28, 29, 30 aprile* Residenziale
La mente: cos’è e come funziona. La meditazione e il processo meditativo.
Posture principali: benefici, cautele, varianti. Azione e benefici del Kundalini Yoga sui principali organi e apparati.
Sangeet Kaur / Patwant Kaur

26-27 maggio
Filosofia Yogica applicata. 
Maya, i Guna e i Tattva. La catena dell’essere.
Cenni di Yogaterapia.
Sangeet Kaur

16-17 giugno
Stili di vita yogici. Umanologia.
Polarità uomo donna, relazioni e sessualità. La madre.
Prosperità e successo spirituale. I cicli della vita,
Verso un’alimentazione consapevole. 
Patwant Kaur /Nirvair Singh



8-9 settembre
Cenni sull’origine, la storia e i tipi di Yoga.
Sutra di Patanjali. Shakti e Bhakti. 
Il Sikh Dharma.
Nirvair Singh

6-7 ottobre


Fisiologia sottile. I dieci corpi spirituali
Sangeet Kaur

3 – 4 Novembre
Kriya e meditazioni avanzate. I mantra e la Shabd Guru.
Shuniya. Sat Nam Rasayan. Rilassamento.
Sangeet Kaur

12-13 gennaio 2019
Tra sistema endocrino e dimensioni della coscienza: i chakra nel KY
Amrit Singh (Ambrosio Espinosa)

2-3 febbraio
La relazione con il maestro. Ruolo e identità dell’insegnante di Kundalini Yoga.
Codice etico. Sviluppo spirituale.
Sangeet Kaur

9 marzo 2019
Incontro finale con verifica

Cerdi Kala Yoga asd via Tito Livio 23 Milano

Residenziale in luogo da definire


orari: Sabato ore 13 – 20

Domenica ore 5 -7 (Sadhana facoltativa)  
ore 9-13 /14-19
info e iscrizioni 320 3355218 Karta Purkh Kaur

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

OBIETTIVI
Sviluppare uno stile di vita consapevole e vivere un’esperienza di crescita attraverso gli insegnamenti
Comprendere e sviluppare un legame con la Catena d’Oro attraverso gli insegnamenti di Yogi Bhajan
Comprendere gli insegnamenti e i concetti fondamentali del Kundalini Yoga
Sviluppare le competenze, la sicurezza e la consapevolezza richiesta per insegnare Kundalini Yoga.
 Sperimentare l’esperienza dello stare in un gruppo spirituale creando legami con gli altri partecipanti, con gli insegnanti e con la comunità nel mondo



STRUTTURA DEL CORSO
1. Circa 210 ore di insegnamento
2. 40 giorni per la pratica individuale a casa di una meditazione e di un Kriya
3. Frequenza di almeno 5 Sadhane durante il corso
4. verifica (con test scritto)
6. Partecipazione a una giornata di Tantra Yoga Bianco (non incluso nella quota di partecipazione)

REQUISITI PER IL COMPLETAMENTO DEL CORSO:
FREQUENZA 1.    Gli studenti devono frequentare tutte le ore di insegnamento. Qualora lo studente fosse impossibilitato a frequentare uno o più moduli, con un preavviso e per una ragione documentata valida, sarà possibile recuperarli (a proprie spese) unendosi ai successivi corsi di formazione che si svolgeranno in Italia o all’estero.
2.  Lo studente che già conosca il Kundalini Yoga attraverso una pratica di almeno due anni con insegnante certificato deve frequentare durante il training almeno 30 classi di Kundalini Yoga tenute da un insegnante certificato KRI.
3.  Se non ha praticato KY in modo continuativo per almeno due anni, è tenuto a partecipare a due anni  di corso con insegnante certificato, con documentazione scritta della partecipazione.
4.   Lo studente deve partecipare (o aver già partecipato) ad almeno una giornata di Tantra Yoga Bianco.

LETTURE ESSENZIALI 
E' necessario leggere il manuale del corso e almeno 2 capitoli del libro “The Master’s Touch”. Viene inoltre consigliato di leggere: Yoga Sutra di Pantajali, altri manuali di Kundalini Yoga e un testo a scelta sui Chakra.

VALUTAZIONE
La valutazione finale dello studente sarà basata sui seguenti criteri:
1. Coinvolgimento attivo dello studente durante il corso e insegnamento di almeno una classe di Kundalini Yoga durante il training
2. Buon apprendimento della teoria e della pratica
3. Impegno personale verso il Codice Etico e gli Standard Professionali per Insegnanti di Kundalini Yoga
4. Soddisfacente completamento dell’esame e dei compiti da svolgere durante il corso, vale a dire: a. aver scritto un diario delle proprie esperienze e dei propri progressi (con particolare attenzione all’esperienza della meditazione dei 40 giorni); b.    aver elaborato 2 tesine (riguardanti la creazione di due corsi di Yoga, una per principianti e una dedicata ad un gruppo specifico o a un soggetto specifico)
5. Saldo delle quote


Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva