320.335.5218
Register
15
Set
Data pubblicazione
Scritto da Super User
Visite: 633
Categoria: kundaliniflow

YOGA DANZA si articola:

- in classi bisettimanali (giovedì sera) e mensili (domenica pomeriggio) con Karta Purkh Kaur

- in un workshop speciale con Sohan Inder Kaur domenica 25 febbraio 2024

 

 ******

YOGA DANZA

Un percorso per incontrare se stessi e l'altro

 

 Con Karta Purkh Kaur

Colui che conosce il potere della danza, vive in Dio (Rumi)

Danzare è lottare contro tutto ciò che ci trattiene, tutto ciò che ci affonda, tutto ciò che pesa e appesantisce, è scoprire con il proprio corpo l’essenza, l’anima della vita, è entrare in contatto fisico con la libertà (Jean-Louis Barrault)

Con il Kundalini Yoga nutriamo il processo di connessione con sé, con l’altro, con il mondo. L’intento del progetto è potenziare questo processo attraverso la danza, aprire nuovi varchi percettivi: raggiungere se stessi significa sapere che “l’altro sei tu”, uscire dalla credenza di essere soli e distanti, aprire la porta della condivisione e della gioia.

Danziamo insieme e percepiamo con la totalità dell’essere!

Le lezioni prevedono: un’introduzione con forme di Kundalini Yoga per sciogliere il corpo e pranayama; la danza, con ritmi e indicazioni che varieranno di volta in volta; un rilassamento; una conclusione con pratiche di Kundalini Yoga per il riassorbimento dell’energia generata

Il 2° e il 4° giovedì del mese dalle 19 alle 20:15 (da ottobre 2023 a maggio 2024)*

Le seguenti domeniche dalle 16:30 alle 17:45: 22 ottobre, 26 novembre, 17 dicembre, 28 gennaio 2024, 17 marzo, 7 aprile

In presenza e online – IT / EN

* Dicembre 2023: giovedì 7 e 21 dicembre; aprile 2024: solo giovedì 11 aprile

Info e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell.320.3355218

 

***********

 

Domenica 25 febbraio

IL DONO DELLA PRESENZA

Workshop di yoga danza con Sohan Inder Kaur

Esserci consapevolmente aprendo lo spazio della percezione e la qualità della relazione con noi stessi e con l’altro, mettersi in gioco esplorando la possibilità di essere “presenti” come dono: in un’epoca che ci vede immersi nel fare e nell’apparire, esserci semplicemente pare essere un atto rivoluzionario, e forse lo è. Abbiamo molti preconcetti su cosa significhi essere presenti. Identifichiamo la presenza con nostro volto e la parte frontale del corpo, dimenticando le storie che una schiena può raccontare; ci contraiamo in un atto di volontà di presenza scordandoci persino di respirare, convinti che lo sforzo sia sinonimo di grande presenza, quando essere consapevoli del nostro respiro è l’atto di presenza più puro.

Possiamo riscontrare tanti di questi contrasti nel nostro vivere quotidiano. Stanarli, dar loro spazio, giocare con la nostra fragile umanità ci permetterà di esplorare diverse possibilità e qualità di presenza attraverso le pratiche del kundalini yoga, del teatrodanza e della danza d’espressione africana.

Il seminario si rivolge a praticanti di yoga, danzatori, attori, ricercatori, giocolieri e curiosi, non è richiesta una specifica esperienza, semplicemente il desiderio di esserci!

Sohan Inder Kaur (Laura Tassi) è danzatrice, pratica e insegna danza africana, kundalini yoga e teatrodanza da più di 15 anni. Nella danza africana e nel teatro prima, nel kundalini yoga e nel teatrodanza poi, trova vie di realizzazione per ciò che più da sempre la chiama: mettere in contatto i mondi visibile e invisibile, esprimere la gioia e la verità delle più variegate emozioni attraverso il corpo, condividere mondi intimi e profondi e un contatto con Sé attraverso l’incontro con l’Altro. Da alcuni anni si avvicina anche all’antroposofia come ulteriore via di studio e ricerca.

Dalle 10 alle 13, in presenza IT / EN

Info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell.320.3355218

Cerdi Kala Yoga asd - Corsi di Attività Sportiva Ginnastica Finalizzata alla Salute ed al Fitness